Tbr: Settembre 2016

So che di norma questi post si fanno il primo del mese, ma è già tanto che lo faccia dato che io di solito tendo ad evitare di fare elenchi di libri da leggere dato che poi puntualmente li sballo sempre, tuttavia, in seguito ad una serie di circostanze, ossia “libro che mi sta prendendo”, vorrei leggere i seguenti libri. Nel titolo ho scritto settembre, ma nel caso in cui non riuscissi a finirli in questo mese vorrei comunque riuscire a concludere entro ottobre.

In generale vorrei leggere 4 libri (3 cartacei + 1 ebook) tutti facenti parte della stessa serie, Daughter of Smoke & Bone, e poi un altro libro che dalle recensioni pare essere simili di trama che però non ho ancora e che quindi devo comprare (aggiornamento 10.09.16: libro acquistato). La seguente lista si limita alle letture librose, ma accanto a queste vorrei portare avanti la saga fumettosa della Vertigo Comics: Lucifer, diciamo che vorrei recuperarla prima che la nuova serie venga tradotta in italiano – sempre parlando in termini fumettistici perché con la serie tv sono in pari e sto aspettando con trepidante attesa la nuova stagione -, ho già tutti i volumi, si tratta solo di trovare il tempo per leggerli.

Ovviamente aspettatevi una recensione dei seguenti titoli una volta che li avrò finiti tutti. Oppure aspettatevi recensioni di altra roba perché già mentre scrivo questo articolo avrei voglia di leggere altri libri che non sono quelli seguenti… magari stillare questa lista in qualche modo mi aiuterà davvero a organizzare le priorità librose.

Ho, tra l’altro, appena notato che tutti i titoli sono legati da piume angeliche, quasi quasi faccio slittare questa tbr a ottobre/novembre, la trovo più adatta a quel periodo… no, non posso, devo sapere come va a finire la serie!

Continue reading “Tbr: Settembre 2016”

Recensione libro: Imagines

Questo post conterrà la scheda del libro, la recensione e una sorpresa finale che sono certa verrà apprezzata; buona lettura!

All’inizio avevo pensato di recensire ogni storia singolarmente ma, a parte la quantità, ho poi realizzato che nessun racconto mi aveva davvero colpita; affronterò quindi in generale le tematiche del libro, se voi però lo avete letto e volete discuterne in maniera più approfondita o prima di acquistarlo volete delle informazioni in più sul racconto della vostra star preferita fatemelo sapere nei commenti!

Senza di te non c’è storia. Imagines. Mille e una fanfiction

412iydl0dilTitolo originale: Imagines: Celebrity Encounters Starring You

Autori: Vari

Trama: Immagina di entrare nella vita della tua star preferita. Immagina quello che vuoi. Immagina quello che pensi sia possibile solo sognare. Immagina che il tuo idolo ti organizzi una serata romantica perfetta, o che abbia un disperato bisogno di te. Lascia volare la tua immaginazione. Così come hanno fatto gli autori più seguiti di Wattpad, in quest’antologia. Unica condizione? Che ci sia tu. Perché senza di te non c’è storia. Un tributo speciale al genere della fan fiction, con le star più amate dai giovani: Zayn Malik, Kanye West, Selena Gomez, Tom Hardy, Jamie Dornan, e molti altri.

ISBN: 9788820060725

Casa editrice: Sperling&Kupfer

Recensione: Non è stata la lettura peggiore di sempre – il mio parere è questo perché magari a differenza di altri recensori ero già abituata a leggere in 2ª persona grazie alle fanfiction (ma su questo tornerò più avanti) – ma neanche la migliore, in complessivo do 2/5 stelle, se avessi conosciuto tutte le celebrità (questo in effetti è un rallentamento nella lettura, non conoscendo il personaggio è noioso leggere la storia a lui dedicata) e le storie fossero state più omogenee (anche di questo riparlerò), forse il libro avrebbe potuto persino avere 3/5 nella sua categoria (cioè, se fosse rimasto una fanfiction sul web tra le fanfiction sul web).

P.S. Se siete amanti del trash allora questo è il libro che fa per voi! 😉

Continue reading “Recensione libro: Imagines”

Wrap up estate 2016

Wrap up estate 2016

Cosa ho letto questa estate? Sarà che non avevo compiti scolastici da fare, sarà che avevo una challenge da portare a termine, sarà che la Newton Compton Editori ha fatto la sua ennesima offerta mettendo tutti gli ebook a €0,99 – e non solo lei ma anche altre case editrici -, ma sono fiera di aver letto 34 libri questa estate (24 non considerando manga/fumetti), sono ovviamente escluse dal conteggio le fanfiction o storie originali (in)complete, ma calcolate che ho letto anche quelle. Ammetto che sono tante anche perché qualcuna era una lettura incompleta – magari avevo iniziato il libro ma poi non avevo avuto più tempo/voglia di continuarlo e sono passata ad altro, anche se questa estate mi ero ripromessa di concludere quante più incomplete possibili – ma sono comunque felice di aver superato l’obbiettivo di 20 che mi ero prefissata.

Di seguito ho messo l’elenco delle letture effettuate dal 1° luglio 2016 fino al 31 agosto 2016, in ordine di lettura. Accanto ad ogni titolo (in corsivo), sarà riportato l’autore (se possibile, magari sono autori vari o più di uno) e il formato di lettura (in grassetto quindi se era un cartaceo/ebook o fumetto/manga – questi ultimi sempre cartacei). Si tratterà di un elenco semplice senza schede o copertine; i titoli che accanto avranno segnato un numero da 1 a 10 (non necessariamente in quest’ordine) saranno quelli della SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡. So che l’estate non inizia né finisce nelle date che ho segnato, ma ho deciso di non includere ciò che ho letto a giugno né quello che leggerò a settembre, considerando pure il fatto che dovevo fare il mega-post riassuntivo per la challenge.

 

Continue reading “Wrap up estate 2016”

Quale edizione? “I canti del sogno”

Quale edizione? “I canti del sogno”

Oggi sono stata in libreria, entrata con un obbiettivo ben preciso non so neanche io perché ho deviato dal percorso (forse devo sempre andare a sbirciare nella sezione fantastica?), fatto sta che ho trovato sullo scaffale due nuove uscite di George R.R. Martin, per un attimo ho creduto che si trattasse di 6º e 7º libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, pensiero tanto folle quanto volatile, poi ho messo a fuoco il titolo e ho realizzato che si trattava di due volumi che la Mondadori aveva già fatto uscire e mi sono sorpresa che li riproponesse in questa edizione (pensavo l’avessero riservata solo alle Cronache).

Quando ho visto i due volumi lì sapevo che sarebbero tornati a casa con me, anche se ammetto di essermi domandata perché non prendere la prima edizione più piccola/economica. Questo articolo nasce proprio per aiutare i futuri acquirenti a scegliere perché mi avrebbe fatto comodo una “guida” del genere stamattina, così non sarei dovuta stare lì a comparare le due edizioni pagina per pagina.

Prima di parlare delle 3E (Estetica, Economia, Ecc.) preciso che non ho letto ancora i libri, quindi non dirò perché comprare il libro, ma perché comprare quell’edizione del libro.

IcantidelsognodoppiaedizioneERAUNANVOLTAUNFOGLIO
Da sinistra a destra: Volume primo, prima edizione; Volume primo, seconda edizione; Volume secondo, prima edizione; Volume secondo, seconda edizione.

Continue reading “Quale edizione? “I canti del sogno””

SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡

SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡

Di norma non mi piace partecipare alle challenge (o meglio vorrei partecipare, a volte mi iscrivo anche, ma poi per mancanza di tempo abbandono sempre tutto), ma questa volta credo di averne trovata una proprio carina. Ho pensato di partecipare perché si svolge in estate, periodo in cui ho più tempo per leggere (considerando che ho finito scuola/esami e quant’altro), e chiede solo dieci libri, vero è che ne riesco a leggere anche di più ma meglio averne sicuri pochi e poi sforare che volerne leggere millemila e poi non leggere niente.

Se cercate anche voi una challenge estiva e volete partecipare a questa, per trovare tutte le regole e le informazione della challenge potete vedere questo video: SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡. Vi conviene sbrigarvi perché il termine ultimo per iscrivervi è il 30 Giugno.

Prima di farvi vedere i libri che ho scelto un paio di note: nel video non è detto niente riguardo al formato di lettura ma, sebbene io legga molti ebook, vorrei sfoltire un po’ la pila che ho sul comodino, perciò per la challenge ho scelto solo libri cartacei e che già ho in casa; la challenge inizia il 1º Luglio e viene chiesto di fare un video (post nel mio caso) aggiornamento settimanale, non so quanto riuscirò a rispettare questo punto perché dove vado in vacanza c’è poco internet e non posso postare sempre e poi mi conosco e so che non distribuirò i libri equamente ma potrei intervallarli con altri esterni (i mitici ebook!) e quindi potrebbero esserci settimane in cui non avrei nulla da dire (spero che possiate perdonarmi!), tuttavia farò sicuramente il mega-post riassuntivo e finale del 31 Agosto (sperando di essere riuscita a leggerli tutti!).

Ora vi lascio alle schede dei libri che ho scelto, al posto della recensione (che troverete negli aggiornamenti e/o nel mega-post finale) potrete leggere la motivazione che mi ha invogliata a scegliere quel libro. È stato arduo stillare l’elenco perché alcuni libri potevano entrare in più di una categoria e poi c’erano categorie per cui avrei potuto usare più di un libro, alla fine sono abbastanza soddisfatta del risultato.

Continue reading “SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡”

Sugli youtuber che scrivono libri

Sugli youtuber che scrivono libri

In molti hanno girato video ed espresso pareri sull’argomento, ora voglio dire la mia a riguardo.

Vi avviso che prima di scrivere mi sono documentata, ho visto video degli youtuber in questione e ho sfogliato i loro libri in libreria, non li ho acquistati perché non mi andava di spendere soldi in qualcosa che già sapevo non mi sarebbe piaciuto da tenere a casa, però ho fatto le mie ricerche per scrivere con cognizione di causa; ho anche letto per esteso uno di questi libri (lo vendevano in ebook a pochi spicci) mentre per altri mi sono affidata a video-recensioni complete.

Cercherò di essere quanto più oggettiva possibile, partirò con scheda e recensione del libro letto per poi allargare il discorso dal particolare al generale.

Se la tipologia di post vi piacerà a fine estate/inizio autunno intendo farne uscire uno simile dal titolo Sulle fanfiction che diventano libri, sempre recensendo uno dei “fenomeni” del web e poi analizzando il tutto.

Tornando ad oggi, il libro che ho scelto di recensire non è italiano ed è un po’ il capostipite della generazione youtuber=scrittore: Girl Online di Zoella, nome d’arte di Zoe Sugg.

Continue reading “Sugli youtuber che scrivono libri”

Recensione libro: Red Rising

Recensione libro: Red Rising

Ammetto che ero partita prevenuta su questo libro perché avevo visto qualche critica che lo considerava troppo simile a Regina Rossa di Victoria Ayenard e, avendolo io amato, avevo tutte le intenzioni di essere spietata con questa “copia”. Al contrario di ogni mia aspettativa, non sono a scrivere una recensione per demolirlo, certo non mi lancerò nelle lodi più sperticate, ma un 3 stelle su 5 le merita tutte.

Red Rising – Il canto proibito

lchvrr4Titolo originale: Red Rising

Autore: Pierce Brown

Trama: Darrow ha sedici anni, vive su Marte ed è uno dei Rossi. La casta più bassa, minatori condannati a scavare nelle profondità del pianeta a temperature intollerabili, rischiando ogni giorno la propria vita. Ma Darrow sa di farlo per rendere abitabile la superficie di Marte, per dare una terra alle nuove generazioni. E a ripagarlo dei sacrifici c’è l’amore per Eo, bellissima e idealista. Finché un giorno i due innamorati sono sorpresi a baciarsi in un luogo dove non avrebbero dovuto, sono processati e condannati da un giudice appartenente alla casta degli Oro, la classe dominante. E mentre Eo riceve le frustate di punizione, la sua voce si scioglie in un canto dolcissimo, un canto proibito di rivolta e speranza, lo stesso canto che era costato la vita al padre di Darrow. E ora costerà la vita a Eo.

Serie di appartenenza: Red Rising (1)

ISBN: 9788852072550

Casa editrice: Mondadori

Recensione: Dopo aver concluso la lettura posso dire che l’influenza di Regina rossa si avverte, anche se non così tanto come mi aspettavo, ma in fondo non vedo niente di male in ciò che ha fatto l’autore. Pierce Brown ha saputo sfruttare un filone di successo anno da Hunger Games, ma narrando al maschile portando così una ventata di novità tra tutte queste eroine rivoluzionarie.

Partiamo da ciò che non ho apprezzato: la “copia”. Saltano subito all’occhio paragoni con Regina rossa, Hunger Games, The Selection, ma quasi nessuno ha parlato di Percy Jackson, eppure pensando a case di divinità è la prima saga che mi viene in mente: ovviamente le ambientazioni sono diverse e anche la caratterizzazione degli “dei”, però l’obbiettivo di conquistare i vessilli avversari ricorda molto il gioco della bandiera (sottrarla agli avversari per vincere) che si tiene nel primo volume. Quando poi nell’ultimo capitolo un personaggio dice <<Il seme è forte>> ho pensato: “Martin, is that you?”

Continue reading “Recensione libro: Red Rising”