Quale edizione? “I canti del sogno”

Quale edizione? “I canti del sogno”

Oggi sono stata in libreria, entrata con un obbiettivo ben preciso non so neanche io perché ho deviato dal percorso (forse devo sempre andare a sbirciare nella sezione fantastica?), fatto sta che ho trovato sullo scaffale due nuove uscite di George R.R. Martin, per un attimo ho creduto che si trattasse di 6º e 7º libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, pensiero tanto folle quanto volatile, poi ho messo a fuoco il titolo e ho realizzato che si trattava di due volumi che la Mondadori aveva già fatto uscire e mi sono sorpresa che li riproponesse in questa edizione (pensavo l’avessero riservata solo alle Cronache).

Quando ho visto i due volumi lì sapevo che sarebbero tornati a casa con me, anche se ammetto di essermi domandata perché non prendere la prima edizione più piccola/economica. Questo articolo nasce proprio per aiutare i futuri acquirenti a scegliere perché mi avrebbe fatto comodo una “guida” del genere stamattina, così non sarei dovuta stare lì a comparare le due edizioni pagina per pagina.

Prima di parlare delle 3E (Estetica, Economia, Ecc.) preciso che non ho letto ancora i libri, quindi non dirò perché comprare il libro, ma perché comprare quell’edizione del libro.

IcantidelsognodoppiaedizioneERAUNANVOLTAUNFOGLIO
Da sinistra a destra: Volume primo, prima edizione; Volume primo, seconda edizione; Volume secondo, prima edizione; Volume secondo, seconda edizione.

Continue reading “Quale edizione? “I canti del sogno””

SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡

SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡

Di norma non mi piace partecipare alle challenge (o meglio vorrei partecipare, a volte mi iscrivo anche, ma poi per mancanza di tempo abbandono sempre tutto), ma questa volta credo di averne trovata una proprio carina. Ho pensato di partecipare perché si svolge in estate, periodo in cui ho più tempo per leggere (considerando che ho finito scuola/esami e quant’altro), e chiede solo dieci libri, vero è che ne riesco a leggere anche di più ma meglio averne sicuri pochi e poi sforare che volerne leggere millemila e poi non leggere niente.

Se cercate anche voi una challenge estiva e volete partecipare a questa, per trovare tutte le regole e le informazione della challenge potete vedere questo video: SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡. Vi conviene sbrigarvi perché il termine ultimo per iscrivervi è il 30 Giugno.

Prima di farvi vedere i libri che ho scelto un paio di note: nel video non è detto niente riguardo al formato di lettura ma, sebbene io legga molti ebook, vorrei sfoltire un po’ la pila che ho sul comodino, perciò per la challenge ho scelto solo libri cartacei e che già ho in casa; la challenge inizia il 1º Luglio e viene chiesto di fare un video (post nel mio caso) aggiornamento settimanale, non so quanto riuscirò a rispettare questo punto perché dove vado in vacanza c’è poco internet e non posso postare sempre e poi mi conosco e so che non distribuirò i libri equamente ma potrei intervallarli con altri esterni (i mitici ebook!) e quindi potrebbero esserci settimane in cui non avrei nulla da dire (spero che possiate perdonarmi!), tuttavia farò sicuramente il mega-post riassuntivo e finale del 31 Agosto (sperando di essere riuscita a leggerli tutti!).

Ora vi lascio alle schede dei libri che ho scelto, al posto della recensione (che troverete negli aggiornamenti e/o nel mega-post finale) potrete leggere la motivazione che mi ha invogliata a scegliere quel libro. È stato arduo stillare l’elenco perché alcuni libri potevano entrare in più di una categoria e poi c’erano categorie per cui avrei potuto usare più di un libro, alla fine sono abbastanza soddisfatta del risultato.

Continue reading “SISSY&ANITA SUMMER CHALLENGE ♡”

Sugli youtuber che scrivono libri

Sugli youtuber che scrivono libri

In molti hanno girato video ed espresso pareri sull’argomento, ora voglio dire la mia a riguardo.

Vi avviso che prima di scrivere mi sono documentata, ho visto video degli youtuber in questione e ho sfogliato i loro libri in libreria, non li ho acquistati perché non mi andava di spendere soldi in qualcosa che già sapevo non mi sarebbe piaciuto da tenere a casa, però ho fatto le mie ricerche per scrivere con cognizione di causa; ho anche letto per esteso uno di questi libri (lo vendevano in ebook a pochi spicci) mentre per altri mi sono affidata a video-recensioni complete.

Cercherò di essere quanto più oggettiva possibile, partirò con scheda e recensione del libro letto per poi allargare il discorso dal particolare al generale.

Se la tipologia di post vi piacerà a fine estate/inizio autunno intendo farne uscire uno simile dal titolo Sulle fanfiction che diventano libri, sempre recensendo uno dei “fenomeni” del web e poi analizzando il tutto.

Tornando ad oggi, il libro che ho scelto di recensire non è italiano ed è un po’ il capostipite della generazione youtuber=scrittore: Girl Online di Zoella, nome d’arte di Zoe Sugg.

Continue reading “Sugli youtuber che scrivono libri”